vai al footer
#community

12/03/2024

Lavori in corso in Piazza Transalpina ed ECoC District

Lavori in corso in Piazza Transalpina ed ECoC District

È stato dato un mese fa il via al cantiere di Piazza Transalpina/Trg Evrope, uno degli interventi più importanti all'interno del cosiddetto ECoC District, che diventerà la sede principale degli eventi della Capitale europea della cultura 2025 Nova Gorica-Gorizia.

L’importanza simbolica della piazza è innegabile: situata al confine tra Italia e Slovenia, Piazza Transalpina è da sempre un punto di incontro e di scambio tra le due comunità, oltre i confini geografici e culturali. Oggi, con l'avvio dei lavori, si prepara a diventare un vero e proprio epicentro di attività culturali, sociali ed economiche.

Il cantiere rappresenta un segno tangibile dell'impegno congiunto per trasformare la piazza in uno spazio accogliente e vibrante, mantenendone gli elementi storici. I miglioramenti previsti per ECoC District puntano a valorizzarla con un nuovo sistema di illuminazione e altri arredi urbani come panchine, rastrelliere per le biciclette, piantumazione di nuovo verde, per ottenere diversi vantaggi. 

Innanzitutto, la riqualificazione di Piazza Transalpina si traduce in una maggiore attrattiva delle "due Gorizie" come destinazioni turistiche. Con una piazza rinnovata e pulsante di vita, i visitatori saranno invitati a esplorare le bellezze culturali e naturali delle due città, contribuendo alla loro crescita economica e al benessere delle comunità locali. 

Poi, saranno i cittadini stessi a beneficiare di nuovi spazi pubblici e di intrattenimento. La piazza diventerà un luogo di incontro e di partecipazione, con eventi culturali, concerti, mostre d'arte e molto altro ancora. 

Infine, Piazza Transalpina diventerà un simbolo concreto dell'unità e della cooperazione tra le due comunità. Attraverso la cultura e l'arte, le due Gorizie continueranno a coltivare legami sempre più stretti, superando le barriere geografiche e linguistiche che le dividono. 

Il progetto di riqualificazione si basa sulla collaborazione tra le istituzioni di entrambi i Paesi: i Comuni di Nova Gorica e Gorizia, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Repubblica di Slovenia. L'impresa italiana ICI COOP è l'appaltatore principale, con un contratto del valore di quasi 2,9 milioni di euro, finanziato tramite il Programma Operativo Regionale FVG (POR FESR 2021-2027) e il Programma Operativo Nazionale Sloveno (PO 2021-2027). Trai soggetti coinvolti, anche la direzione delle Infrastrutture della Repubblica di Slovenia (DRSI) – incaricata dell'ammodernamento della stazione ferroviaria di Nova Gorica – e Nomago, l’agenzia di trasporto pubblico responsabile delle modifiche alle fermate degli autobus durante i lavori di riqualificazione. 

La chiusura del cantiere è prevista entro la fine dell’anno. Il GECT GO, responsabile del progetto, coordina il lavoro con altre autorità e si occupa di fornire aggiornamenti tramite i propri canali ufficiali.
Se vuoi proporre un evento in Piazza Transalpina e ricevere maggiori informazioni sulle esigenze dei due Paesi, consulta il vademecum predisposto dal GECT GO (grazie al progetto B-solutions).

Altre news

Non perderti i prossimi eventi! Iscriviti alla newsletter di GO! 2025 per scoprire tutte le nostre iniziative.

logo slo
logo fvg
logo mong
logo gorizia
logo gect
logo i feel slovenia
logo Io sono friuli venezia giulia

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Grazie

Conferma la tua registrazione premendo il link sulla mail

C'è qualcosa che non va...