vai al contenuto principale
Est-Ovest: Il confine attraverso il cinema e la storia
vai al footer

Est-Ovest: Il confine attraverso il cinema e la storia

#proiezioni
#storia

Attraverso ricerche e studi, incontri e dibattiti con esperti, retrospettive cinematografiche e spettacoli multimediali, il progetto offre una riflessione approfondita sulla vita lungo il confine, avvicinando il pubblico locale ed europeo alla sua storia turbolenta e complessa. Est-Ovest si concentra sul rapporto del cinema con la società, sulle differenze tra finzione e realtà, tra memoria e fatti storici, e tra i linguaggi di cinema, storia e sociologia. 
“Lungo il confine italo-sloveno non ci si scontra solo con linee di demarcazione, ma anche con il loro opposto. Nel corso della storia, qui ha avuto luogo un fenomeno di connessione che ha prodotto anche un patrimonio audiovisivo unico”, dice il Kinoatelje, che finora ha riunito più di 25 istituti cinematografici e di ricerca provenienti da Slovenia, Italia e non solo.
La ricca rete di partner testimonia la complessità del progetto, che vuole valorizzare il nostro patrimonio audiovisivo e metterlo in mostra a livello internazionale grazie a una serie di attività: dibattiti, retrospettive, esposizioni, pubblicazioni e documentari, restauri, digitalizzazione e produzione di materiale didattico.

Non perderti i prossimi eventi! Iscriviti alla newsletter di GO! 2025 per scoprire tutte le nostre iniziative.

logo slo
logo fvg
logo mong
logo gorizia
logo gect
logo i feel slovenia
logo Io sono friuli venezia giulia

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Grazie

Conferma la tua registrazione premendo il link sulla mail

C'è qualcosa che non va...